Knauf Insulation TS Knauf Insulation TS

Protezione antincendio

La lana minerale offre un livello di sicurezza superiore

Weiter

La protezione passiva antincendio consente di salvare vite umaneSicurezza completa con Fire-teK®

Una protezione antincendio efficiente consente di salvare vite umane e di ridurre eventuali danni materiali e/o ambientali.

Le normative sulla protezione passiva antincendio degli edifici hanno lo scopo di evitare il più possibile la propagazione delle fiamme, del fumo e dei gas nocivi.

I nostri prodotti in lana minerale Fire-teK® sono incombustibili e resistenti alle alte temperature, anche sino a 1000 °C: pertanto rappresentano la soluzione ideale per la prevenzione degli incendi.

  • Fire-teK® per canali circolari

    Materassi su rete Saperne di più
  • Fire-teK® per canali rettangolari

    Pannelli per la protezione antincendio Saperne di più
  • Fire-teK® CR STD

    Corde ignifughe
  • Fire-teK® Board

    Pannelli per la protezione antincendio Saperne di più

Focus protezione antincendio

Classificazione di reazione al fuoco

In Europa il sistema di classificazione per la reazione al fuoco dei prodotti da costruzione è stato stabilito dal Comitato Europeo di Normazione (CEN) nel 2001, con l'introduzione delle norme della serie UNI EN 13501, "Classificazione al fuoco dei prodotti e degli elementi da costruzione". Tali normative stabiliscono i requisiti di protezione antincendio applicabili in tutta Europa. Secondo la norma UNI EN 13501-1, i prodotti da costruzione si suddividono in sette Euroclassi di reazione al fuoco: A1, A2, B, C, D, E ed F.

In tale classificazione, vengono inoltre tenuti in considerazione gli effetti collaterali dell'incendio e delle fiamme, come la produzione di fumi (s = smoke, classi s1, s2 ed s3) e la formazione di particelle/gocce incandescenti (d = droplets, classi d0, d1 e d2) dei materiali da costruzione.

Mostra tabella

Protezione antincendio strutturale preventiva - Grafico

L'effetto dell'incendio sugli elementi strutturali dell'edificio viene simulato sulla base di grafici temperatura-tempo. Sulla base di tali analisi, vengono stabiliti i requisiti per la progettazione delle misure antincendio, dalle caratteristiche dei dispositivi antincendio, alla progettazione delle vie d'esodo e delle uscite di emergenza. Tali prescrizioni hanno l'obiettivo di proteggere le strutture dal calore che si sviluppa in virtù delle alte temperature in gioco, in caso di incendio.

I vantaggi della lana minerale